Aldo Magagnino: Remembering Norman and Patience

 

In Remebering Man, aveva scritto che di arte parlano tutti, storici, filosofi, antropologi e che forse sarebbe stato interessante sentire se per caso anche gli artisti non abbiano qualcosa da dire. Solo che gli artisti sono troppo occupati a lavorare e quando non lavorano, l’ultima cosa che vogliono è partecipare ai dibattiti. Del resto l’arte si fa o la si ammira in stupito silenzio. “Meraviglia tutela” era un motto che ripeteva spesso ed era anche il suo modo di ricordarci che solo la capacità di stupirci delle meraviglie della natura e dell’uomo potranno salvare l’umanità dall’abbrutimento e dall’estinzione precoce.

continua qui

 

1 Comment on "Aldo Magagnino: Remembering Norman and Patience"

  1. antoniogiuseppe lupo | ottobre 23, 2017 at 09:59 | Rispondi

    Ciao Aldo,
    vorrei incontrarti, ma no ho il tuo recapito telefonico.
    Puoi chiamarmi ? Grazie.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*