Domenica Luise: Poeti per don Tonino Bello – Antonio Sabino


*

Schiavi con la sportula
in viaggio mattina e sera
verso la casa del patrono
a pigliare pane in faccia
per famiglia e famigliari.
A raccoglier pane come all’epoca
orribile della statale galera,
la scuola che è carcere immeritato
dove si accede senza alcun merito compiuto
d’una azione che si possa dire tale.

Continua  qui

1 Comment on "Domenica Luise: Poeti per don Tonino Bello – Antonio Sabino"

  1. i miei complimenti!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*