Federica Galetto: Silent is the House

*

*
http://www.lulu.com/product/ebook/silent-is-the-house/18620928#eBookFormatsSection
*
http://erranteditions.wordpress.com/

*

I saw the crows passing over

my house

in a hoarse singing on the roofs

And I saw a dove crying,

lost in the race,

 […]

Ho visto passare i corvi

sulla mia casa,

in un canto roco sui tetti

E ho visto piangere una tortora

perduta nella corsa,

[…]

(F. Galetto)

A collection of visionary verse, in which Federica Galetto intertwines her poems and collages with her own translations from Bronte, Baudelaire, Byron, Yeats, Duffy and others. It is a perceptive rendering of much-loved poems and a personal journey into the theme of the dialectical relationship between love and death, nature and imagination. A close inspection of the human soul haunted by ever-present ghosts, instilled in our places, houses of memories and remorse.

Abele

7 Comments on "Federica Galetto: Silent is the House"

  1. Un grazie ad Abele per la sua gentile ospitalità e un caro saluto in Poesia.

    Federica

  2. questa casa si arricchisce di velluto

    splendida Federica, e grande come sempre Abele!

  3. Massimo, grazie di cuore per la tua presenza. Ti abbraccio

  4. rosaria di donato | marzo 12, 2012 at 19:54 | Rispondi

    Molto bello il video. suggestiva fusione di immagini e parole a comporre un poliedrico gioco di sensazioni!

    Rosaria Di Donato

  5. Giancarlo Locarno | marzo 13, 2012 at 07:51 | Rispondi

    Una scrittura ricca e musicale, di cui il bel video ne esprime bene la controparte visiva.

  6. Grazie anche a te Rosaria per esserti soffermata, e per aver apprezzato il mio lavoro.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*