Un sorriso per Natale

QUESTO MESSAGGIO
è per tutti i bambini dai 0 ai 157 anni
che desiderano credere nei sogni

Cari Bambini, abbiamo una bellissima notizia per tutti! A partire da domenica 4 dicembre 2011, Babbo Natale apre la sua corrispondenza con voi e con le attività che riguarderanno il periodo natalizio… 🙂

Cosa succederà quest’anno?

Babbo Natale ci ha chiesto aiuto! Noi dell’Associazione Smasher gli abbiamo promesso di raccogliere, a Barcellona Pozzo di Gotto, le letterine che avete scritto per lui. Potete scrivergli ed esperimere un desiderio. Non dimenticate, però, che Babbo Natale è molto generoso solo con i bambini che sono stati bravi. Siete stati buoni quest’anno? Avete aiutato uno dei vostri amici a sorridere? Gli siete stati accanto nei momenti più difficili? Avete abbracciato tutti a casa, dicendo loro che li amate molto? 🙂

SCRIVETE LA VOSTRA LETTERA esprimendo i vostri desideri… E poi speditela in busta chiusa a:
Babbo Natale
c/o Associazione Smasher
Via Isonzo, 37/1 D int. 3
98051 Barcellona P.G. (ME)

Non dimenticate di scrivere il vostro indirizzo e i vostri recapiti. Vi assicuriamo che Babbo Natale risponderà a tutti, la cosa importante è non avere più di 157 anni… Potete anche inviargli i vostri disegni o le vostre fotografie! E speriamo che possa accontentare anche i vostri sogni!
Con la risposta di Babbo Natale troverete un bellissimo racconto che, speriamo, vi donerà un grandissimo sorriso! Ci teniamo a sottolineare che si tratta diun’iniziativa TOTALMENTE GRATUITA e con un unico scopo: portare nei vostri cuori un po’ di gioia!
Buon Natale piccoli dolci Amici!

 

*

IMPORTANTE: Non vogliamo porre limiti geografici, perché TUTTI HANNO DIRITTO AD UN SORRISO, quindi cari bimbi scriveteci anche se non vivete a Barcellona Pozzo di Gotto!
http://www.smasher.it/component/content/article/34/60-sorrisopernatale.html

Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/269125653137450/

4 Comments on "Un sorriso per Natale"

  1. La limpidezza di un’iniziativa del genere è disarmante: non si chiede niente, viene dato in dono un racconto e soprattutto l’ascolto, qualcuno disposto a leggere le lettere di bambini di tutte le età (e sappiamo quanto faccia bene soprattutto ai bambini ormai grandi). Complimenti e grazie alla Smasher .
    Abele

  2. Bellissima questa iniziativa, bravi!!! Il solo conoscerla già mi ha fatto sorridere, bella…

    Doris

  3. è bellissimo pensare che la casa di babbo natale possa essere a Barcellona P.G. Concreti, bravissimi.

  4. monica martinelli | dicembre 17, 2011 at 13:26 | Rispondi

    Grande idea e davvero una bella e utile iniziativa…perchè bisogna credere nei sogni, sognare che non avvengano più disastri come quello di Barcellona Pozzo di Gotto e che il sogno diventi realtà!
    Complimenti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*