Nuovi "Percorsi in-versi"

Beryl Cook


*
ODRADEK La Libreria
Via dei Banchi Vecchi, 57 – Roma(Tel. 06-6833451) odradek@tiscali.it Martedì 29 novembre 2011 – ore 17,30 Lucianna Argentino, Francesco De Girolamo, Sandro Di Segni e Gabriella Gianfelici presentano
Nuovi “Percorsi in-versi”
“Sono ormai diversi anni che le letture pubbliche di poesia sono entrate stabilmente nel variegato panorama di manifestazioni culturali che Roma offre ai suoi più o meno partecipi fruitori, andando a collocarsi tra quel teatro di ricerca che affida alla parola, piuttosto che alla scrittura del gesto e dell’immagine, le sue più profonde risorse espressive, ed i concerti della canzone d’autore, il cui testo costituisce l’elemento predominante della composizione artistica […]”(Francesco De Girolamo – “Percorsi in versi: strategie di un decennio di poesia”, da “Tempi Moderni – La prima rivista del millennio” – Trimestrale, numero zero, gennaio/marzo 2000) con i poeti Dona Amati, Paola D’Agnese, Moussia Fantoli, Maria Paola Langerano, Ugo Magnanti, Monica Martinelli, Cinzia Marulli Ramadori, Donatella Mei, Davide Nota, Enrico Pietrangeli, Anna Maria Robustelli e Gian Piero Stefanoni.

9 Comments on "Nuovi "Percorsi in-versi""

  1. Grazie Abele! Sono sicura che sarà davvero un bel momento di incontro, di scambio e di condivisione umana e poetica. Un caro saluto, Lucianna

  2. Un caro saluto e grazie a voi.
    abele

  3. Per me un grande piacere partecipare! Grazie agli organizzatori e ad Abele per la sua sensibilità e partecipazione.
    Grazie di cuore
    Cinzia

  4. rosaria di donato | novembre 24, 2011 at 14:34 | Rispondi

    Un caro saluto e CONGRATULAZIONI per la ripresa di questa storica rassegna di poesia!

    Rosaria

  5. in cima alla luna!
    un caro saluto ad Annamaria Robustelli e Gabriella Gianfelici.
    cb

  6. monica martinelli | novembre 25, 2011 at 10:12 | Rispondi

    felice di esserci! Grazie a Francesco De Girolamo e a Lucianna Argentino e ad Abele ovviamente…
    un saluto a tutti
    monica

  7. Grazie a tutti gli amici che hanno aderito con tanto calore all’iniziativa; e un caro saluto allo squisito anfitrione di questo prezioso spazio, scusandomi per la mia lunga, imperdonabile “diserzione”, che conto di interrompere al più presto.
    francesco

  8. Uno spazio di condivisione e di confronto , un dono prezioso per noi “malati” di poesia perchè nessun mistero si può svelare e comprendere se non sappiamo offrirgli in cambio la nostra autenticità. Grazie , Abele , e buona serata a tutti !

  9. Un carissimo saluto a voi tutti. Appena tornato da uno stupendo fine settimana a Roma dove ho avuto modo di incontrare alcuni di voi. Peccato non esserci martedi.
    in cima alla luna, come dice Cristina :)))

Leave a comment

Your email address will not be published.


*